Confronta vari tipi di luce con i LED

 

I led per illuminazione emettono luce con le tonalità che desideriamo. La temperatura di colore, che è il parametro di riferimento, in gradi kelvin °k indica proprio questo.

Le temperature di colore basse tenderanno verso i colori caldi (giallo, rosso); temperature di colore alte tenderanno verso colori freddi (bianco, azzurrino).

I led di oggi per l’illuminazione utilizzano quasi tutti tre colori differenti:

Luce Calda – intorno i 2500-3000°k;

Luce Naturale (daylight) – intorno i 4500-5000°k;

Luce Fredda – intorno i 6500-7000°k.

Esistono poi led di vari colore, quali verde, rosso blu, giallo etc. O led RGB (Red Green Blu – rosso verde blu) che possono variare il proprio colore in base alla corrente fornita ai tre led di cui ogni led è composto (sono tre led in uno).

I led non emettono raggi ultravioletti UV, però esistono led che emettono raggi UV, utilizzati in campo medico sanitario, per purificare l’acqua, per sterilizzare etc. O anche solo come luce da discoteca (UV non nocivi alla vista). I led possono inoltre essere realizzati con combinazioni di led di diversi colori come le lampade per la coltivazione di piante, dove vengono infatti utilizzati led blu e rossi.

Per approfondire o confrontare i diversi tipi di luci e i loro colori in °k rimandiamo al seguente link:

Gradi Kelvin – i LED

Potreste essere arrivati sulle nostre pagine cercando una delle varianti della parola:

  • led °k luce
  • rgb led
  • power led
  • watt led
  • indoor led
  • piante led
  • led alta efficenza
  • lampadina led
  • lampada led

Per continuare su questo sito devi accettare l'utilizzo dei coockies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi